Idiots - Non c'è stupido più stupido di uno stupido nuovo

Da "Fools" di Neil Simon

Adattamento / Regia
Andrea Robbiano

Con
Michele Bellinzona, Pamela Cristalli, Daniele Emma, Elena Emma, Lilly Greco, Federica Lecca, Annalisa Lugano, Lorenzo Meazza, Elisabetta Oliva

No 2 Presentazione

“Idiots” è uno spettacolo demenziale. Poiché demenziali sono i suoi protagonisti, demenziali i dialoghi, demenziale il contesto. Ed è proprio in mezzo a tutta questa demenzialità che emerge forte ed estremamente lucido il più complesso e inspiegabile dei fenomeni: l'amore.

In una scenografia fatta di sole sedie che spostandosi semplicemente modificano i quadri e gli ambienti dell'evento, i nostri idioti, idioti perché sotto una maledizione, fanno il verso a tutto lo scibile umano. Senza un timone razionale gli abitanti di questo paesino sciagurato confondono e stravolgono il buon senso comune, la sanità, il commercio, il tempo, lo spazio, le leggi della fisica, la politica e la religione. Ma benché sostengano di non conoscerne il significato faticano a perdere la rotta del cuore.

Contro-altare ed eroe della commedia un umile insegnante desideroso di condividere il proprio sapere che, sfinito dall'ardua impresa, troverá proprio nell'amore l'unico spiraglio possibile per tentare di aprire le porte della conoscenza.

Tra rocamboleschi calembours ed eventi grotteschi il pubblico resta con una domanda: ma gli idioti sono idioti davvero o solo se li chiami idioti?